NUOVA DELIBERA IN MATERIA DI RADIOPROTEZIONE DEL PAZIENTE

La Commissione nazionale per la formazione continua, nel corso della riunione del 12 novembre 2021, ha adottato la delibera inerente l’obbligo di aggiornamento di tutti i professionisti sanitari che operano in ambiti direttamente connessi all’esposizione medica e alle radiazioni ionizzanti.

I crediti specifici in materia di radioprotezione devono rappresentare almeno il 10 per cento dei crediti complessivi previsti nel triennio per i medici specialisti, i medici di medicina generale, i pediatri di famiglia, i tecnici sanitari di radiologia medica, gli infermieri e gli infermieri pediatrici. Per gli specialisti in fisica medica e per i medici specialistici e gli odontoiatri, la percentuale di almeno 15 per cento dei crediti complessivi previsti.

Per leggere la delibera completa clicca il link sottostante.

https://ape.agenas.it/documenti/Normativa/Delibera_radioprotezione_11_2021.pdf



                                                                                                            

Indietro