INTEGRATORI ALIMENTARI E LA PRATICA CLINICA PER IL PEDIATRA Direttore scientifico Dott. CAREDDU DOMENICO e LAMBORGHINI ADIMA

INTEGRATORI ALIMENTARI E LA PRATICA CLINICA PER IL PEDIATRA Direttore scientifico Dott. CAREDDU DOMENICO e LAMBORGHINI ADIMA

Direttore scientifico Dott. CAREDDU DOMENICO e LAMBORGHINI ADIMA

Gli integratori alimentari non sono farmaci, e pertanto non hanno lo scopo di curare, bensì di integrare e supplementare, in quanto alimenti, una dieta normale, laddove si verifichino situazioni carenziali documentate o situazioni di rischio per il loro manifestarsi, legate a particolari condizioni/abitudini. Si può pertanto ragionevolmente parlare in modo estensivo di un ruolo “salutistico”, finalizzato a contribuire al benessere dell’organismo. In ogni caso, gli integratori non possono e non devono sostituire una dieta adeguata e bilanciata, che resta la fonte principale sia di macro- sia di micronutrienti. Ciò è ancor più vero in età pediatrica, durante la quale la dieta deve essere in grado di garantire il corretto sviluppo psicofisico (staturo-ponderale in relazione al genere e al bersaglio genetico, neuropsichico e muscoloscheletrico) e soprattutto deve essere adeguata al dispendio energetico e all’attività fisica. Il loro impiego deve avvenire in modo consapevole e informato sulla loro funzione e le loro proprietà, per risultare sicuro e utile sul piano fisiologico, senza entrare in contrasto con la salvaguardia di abitudini alimentari e comportamenti corretti nell’ambito di un sano stile di vita. Le motivazioni alla base dell’acquisto di integratori sono molteplici e vanno dalla maggiore attenzione ai temi della nutrizione e della salute, agli stili di vita sempre più intensi e stressanti, alla richiesta di “benessere” e alle numerose campagne pubblicitarie e informative correlate

Obiettivi  ECM

10.       Epidemiologia - prevenzione e promozione della salute - diagnostica - tossicologia con acquisizione di nozioni tecnico-professionali

50 crediti ECM
Corso FAD con invio materiale telematico e giornata propedeutica facoltativa finalizzata ad indirizzare lo studio a domicilio.

ISCRIVITI:

Si definisce Formazione a Distanza (FAD) l'insieme di attività didattiche svolte all'interno di un progetto educativo che prevede la non compresenza di docenti e discenti nello stesso luogo. La formazione a distanza è uno strumento che permette di abbattere le barriere spazio-temporali caratteristiche della formazione tradizionale, adattandosi alle esigenze di luogo e di tempo del discente. Il materiale didattico a disposizione del discente per la formazione può essere sia in formato digitale che cartaceo, possono far parte della formazione video, presentazioni, dispense, etc., per ogni sessione formativa, sia essa un video, un pdf o una presentazione è calcolato il tempo di apprendimento, la somma del tempo di apprendimento di ogni singola sessione del corso FAD andrà ad indicare la durata del corso stesso. Il questionario di valutazione finale è costruito secondo le regole imposte dal Ministero, deve essere completato sul sito è possibile ripeterlo 3 volte.

Solo corso FAD: 130,00 €

Per confermare l'iscrizione è necessario il versamento della quota; il solo invio della scheda di preadesione non è a garanzia del posto stesso.
Le iscrizioni si intendono perfezionate esclusivamente al ricevimento della scheda e ricevuta di pagamento.
Si potrà richiedere la cancellazione dell'iscrizione (relativo rimborso) esclusivamente entro giorni 10 dalla data del versamento; oltre tale termine non saranno effettuati rimborsi.

Per motivi organizzativi la Direzione si riserva di spostare la data del corso e di sostituire i docenti.

Informazioni:
Telefono 0376 380933 - Cell. 371 3175625 - FAX 0376 1540087 - formazionecorsiecm@gmail.com

Indietro