LE AGGRESSIONI E LE MINACCE SUL LAVORO: il DDL Anti-aggressioni sugli operatori sanitari

LE AGGRESSIONI E LE MINACCE SUL LAVORO: il DDL Anti-aggressioni sugli operatori sanitari

Il DDL Anti-aggressioni sugli operatori sanitari e socio sanitari. Le pene per gli aggressori, la ricaduta sul servizio e sugli operatori.

La violenza può colpire tutti gli operatori della salute, uomini e donne, anche se alcune tipologie sembrano più a rischio di altre: il personale dei servizi di emergenza e delle ambulanze, chi opera come guardia medica, o presta servizio in ambulatori isolati. Anche lavorare nel campo della salute mentale può comportare un certo rischio, anche se i pazienti psichiatrici sono più spesso vittime che non autori di reati. Sono in media tre al giorno le aggressioni denunciate in Italia dagli operatori sanitari (dati Inail). Soltanto nell’ultimo anno ammontano a 1.200, di cui 456 hanno riguardato gli addetti al pronto soccorso, 400 si sono verificati in corsia e 320 negli ambulatori. Una delle questioni su cui intervenire è la mancanza di consapevolezza del rischio: medici e infermieri sono abituati a gestire pazienti e malattie in un contesto che considerano sicuro e a preoccuparsi relativamente di minacce e aggressioni. Quando un soggetto minaccia o aggredisce verbalmente un operatore, questi deve perciò essere in grado di contenere e de-scalare la situazione, utilizzando le più opportune tecniche di comunicazione.

46 Crediti ECM
Corso FAD con invio materiale telematico e giornata propedeutica facoltativa finalizzata ad indirizzare lo studio a domicilio.

ISCRIVITI:

Si definisce Formazione a Distanza (FAD) l'insieme di attività didattiche svolte all'interno di un progetto educativo che prevede la non compresenza di docenti e discenti nello stesso luogo. La formazione a distanza è uno strumento che permette di abbattere le barriere spazio-temporali caratteristiche della formazione tradizionale, adattandosi alle esigenze di luogo e di tempo del discente. Il materiale didattico a disposizione del discente per la formazione può essere sia in formato digitale che cartaceo, possono far parte della formazione video, presentazioni, dispense, etc., per ogni sessione formativa, sia essa un video, un pdf o una presentazione è calcolato il tempo di apprendimento, la somma del tempo di apprendimento di ogni singola sessione del corso FAD andrà ad indicare la durata del corso stesso. Il questionario di valutazione finale è costruito secondo le regole imposte dal Ministero, deve essere completato sul sito è possibile ripeterlo 3 volte.

Solo corso FAD: 70,00 €

Per confermare l'iscrizione è necessario il versamento della quota; il solo invio della scheda di preadesione non è a garanzia del posto stesso.
Le iscrizioni si intendono perfezionate esclusivamente al ricevimento della scheda e ricevuta di pagamento.
Si potrà richiedere la cancellazione dell'iscrizione (relativo rimborso) esclusivamente entro giorni 10 dalla data del versamento; oltre tale termine non saranno effettuati rimborsi.

Per motivi organizzativi la Direzione si riserva di spostare la data del corso e di sostituire i docenti.

Informazioni:
Telefono 0376 380933 - Cell. 371 3175625 - FAX 0376 1540087 - iscrizionisel@gmail.com

Indietro